Proprietà e caratteristiche

L’acqua minerale Uliveto è un’acqua mediamente mineralizzata (residuo fisso a 180° C= 745 mg/l), bicarbonata (HCO3– 570 mg./l), calcica (Ca++= 173 mg/l) “effervescente naturale”.

Il segreto irripetibile di quest’acqua è tutto nel perfetto rapporto dei suoi componenti (bicarbonato, calcio, magnesio e solfati) che le conferiscono attività biologiche utili per il benessere dell’organismo in particolare, nel trattamento di particolari condizioni quali i disturbi gastrointestinali. Queste capacità e proprietà dell’acqua sono dimostrate da studi scientifici.

Le acque bicarbonate (come Uliveto) favoriscono la digestione, accelerano lo svuotamento gastrico se bevute durante i pasti e svolgono un effetto tampone nell’acidità gastrica se bevute a digiuno.

Le acque calciche (come Uliveto) sono inoltre utili:
– nella prevenzione dell’osteoporosi
– per le donne in gravidanza e in menopausa
– per gli anziani
– per gli sportivi che sono a maggiore rischio di demineralizzazione ossea conseguente a maggiore utilizzazione metabolica ed a maggiore perdita di calcio con il sudore.

I valori indicati dall’etichetta dell’acqua minerale di Uliveto sono periodicamente controllati dall’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale Toscana.

Determinazioni chimicofisiche

Unità di misura

Misura

Residuo fisso a 180°C mg/l 745
Conduc. elettrica spec. K20°C µs 1104
Esponente di idrogeno pH 5.8

 

Gas disciolti in 1 litro d’acqua a 0°C e 760 mm Hg

Unità di misura

Misura

Anidride Carbonica libera mg/l 820

 

Sostanze disciolte in 1 litro d’acqua espresso in ioni

Unità di misura

Misura

Bicarbonato HCO3 mg/l 570
Calcio Ca++ mg/l 173
Cloruro Cl mg/l 80
Fluoruro F mg/l 1.0
Litio Li+ mg/l 0.18
Magnesio Mg++ mg/l 25
Nitrato NO3 mg/l 7.1
Potassio K+ mg/l 7.3
Sodio Na+ mg/l 67
Solfato SO4 mg/l 100
       
Silice SiO2 mg/l 8.9
Anidride Carbonica CO2 mg/l 1485
Stronzio Sr++ mg/l 0.7
 

 

Note

Ione Litio (Li+) – Il litio agisce sullo stato d’animo contribuendo al “buon umore”. Fabbisogno giornaliero: non esistono dati ufficiali.

Ione Sodio (Na+) – Il sodio interviene nelle principali attività biochimiche dell’organismo umano. Regola l’equilibrio idrico; è coinvolto nella contrazione muscolare e nella conduzione nervosa. Il sodio è molto rappresentato in natura e, nel calcolo globale della dose consentitaci, non deve essere considerato soltanto il quantitativo aggiunto ai cibi. Un litro di Uliveto contiene la centosessantesima parte circa del sodio consigliato.

Ione Potassio (K+) – Il potassio è un elemento che gioca un ruolo fondamentale nella funzione del muscolo cardiaco. E’ coinvolto nella contrazione muscolare, nella conduzione nervosa e nella sintesi delle proteine. Fabbisogno giornaliero: circa 4 g.

Ione Magnesio (Mg++) – Il magnesio è un elemento indispensabile per l’uomo. Contribuisce ad evitare i crampi muscolari e protegge dall’infarto cardiaco. Un litro di Uliveto contiene ben 30mg. circa di Mg++. Fabbisogno giornaliero: 5-6 mg. per chilo di massa corporea.

Ione Calcio (Ca++) – Il calcio è un minerale indispensabile all’organismo umano, non solo perché è il costituente principale delle ossa e dei denti, ma perché è un regolatore del normale funzionamento dei tessuti nervosi e della coagulazione del sangue. Fabbisogno giornaliero: dai 400 mg (neonati) fino a 1000-1500 mg. (adulti). Un litro di Uliveto contiene circa 1/5 del fabbisogno minimo giornaliero.

Ione Stronzio (Sr++) – Non si conosce l’attività biofunzionale dello stronzio. Si ritiene allo stato attuale delle conoscenze scientifiche, che sia un elemento di importanza marginale.

Bicarbonati (HCO3) – I bicarbonati svolgono un ruolo importante nel garantire l’equilibrio salino e della riserva alcalina dell’organismo. Nel contesto delle acque minerali, la loro funzione è fondamentale anche per mantenere disciolti in forma ionica tutti gli altri sali, garantendone così la più completa assimilazione da parte dell’organismo umano. I bicarbonati rappresentano la maggiore componente salina della Uliveto (683,2 mg/l). Infatti, essa si inserisce in modo perfettamente fisiologico entro un sistema che vede il pool dei bicarbonati al centro di un corretto meccanismo di mantenimento dello stato di salute.

Ione Fluoro (F) – Il fluoro, costituente della struttura di ossa e denti, ha una dimostrata azione protettiva contro la carie dentaria nella prima e seconda infanzia. Potrebbe rappresentare anche una protezione in casi di osteoporosi. Un litro di acqua Uliveto contiene la dose ideale giornaliera per un adulto. Fabbisogno giornaliero: 0,4-0,8 mg. per i bambini e 1,4-1,8 mg. per gli adulti.

Ione Cloruro (Cl) – Nel succo gastrico, il cloro è importante per la formazione di acido cloridrico. Combinato con il sodio (NaCl) è indispensabile nella regolazione del bilancio idrico, dell’equilibrio acido-base della pressione osmotica. Fabbisogno giornaliero: 7,5-18 grammi di sale da cucina garantiscono l’idoneo apporto in cloro.

Ione Nitrico (NO3) – I nitrati rappresentano un normale costituente di tutte le acque, siano esse superficiali o profonde. Il limite, fissato dall’OMS e accettato nella normativa vigente in ambito europeo per le acque destinate al consumo umano, è di 50 mg. per litro. Per le acque minerali è stato recentemente abbassato a 45 mg/l.

Ione Solforico (SO4) – Entra nella struttura di importanti proteine cellulari e altri composti organici quali cartilagini e tendini. I solfati presenti nell’acqua di Uliveto (151,0 mg/l) intervengono sulle cellule del fegato aiutandole nella loro produzione e nella loro secrezione biliare. Fabbisogno giornaliero: non esistono dati ufficiali, ma si ritiene che una dieta media fornisca un apporto adeguato di tale elemento.

Silice (SiO2) – Entra nella struttura di importanti proteine cellulari e altri composti organici quali cartilagini e tendini. I solfati presenti nell’acqua di Uliveto (151,0 mg/l) intervengono sulle cellule del fegato aiutandole nella loro produzione e nella loro secrezione biliare. Fabbisogno giornaliero: non esistono dati ufficiali, ma si ritiene che una dieta media fornisca un apporto adeguato di tale elemento.

Share